Se vuoi conoscere tutto sui principali temi del tuo allattamento, rivedere bene attacco e posizione, imparare la spremitura manuale e cosa fare in caso di svezzamento, i miei corsi on line sono perfetti per te. Scoprili subito!
Home/IL GENITORE CHE VORREI ESSERE

IL GENITORE CHE VORREI ESSERE

Un workshop per imparare a relazionarti con i tuoi figli,
da 0 a 6 anni, rispettando i bisogni e le emozioni
di tutta la famiglia

Strategie concrete per comprendere ed affrontare il pianto, la rabbia, i “capricci” dei tuo bambini

Cosa dicono del workshop

Workshop molto interessante, occasione di condivisione con altri genitori che vivono situazioni analoghe, molto dialogo che ha fatto trovare spunti, anche solo attraverso esperienze altrui. Non sentirsi giudicati, ma potersi esprimere liberamente

Non avevo alcun dubbio che sarebbe stata un’esperienza utile, non solo per mio figlio, ma anche a noi, come coppia. Credo proprio che parteciperemo ai prossimi incontri. Grazie di cuore

Silvia è sempre molto concreta negli esempi pratici per aiutare a risolvere situazioni difficili. Grazie

Roberta

Silvia sempre bravissima. Riporta ai casi pratici concreti e al suo vissuto di mamma e donna.

Come al solito impeccabile…

Workshop di condivisione reale. Grazie

Sara

Questo workshop mi ha dato la spinta e gli strumenti per intraprendere un percorso di introspezione personale, per educare meglio i miei figli

Grazie Silvia per i consigli, come sempre , intelligenti e utili

incontro a tu per te, con la possibilità di esprimere le proprie emozioni, situazioni, dubbi, senza paura di essere giudicata. Silvia molto amichevole e in grado di tirare fuori le emozioni, anche quelle più nascoste.

Nel workshop ci si confronta, si impara, si ride, si cresce insieme!

POSTI LIMITATI  massimo 8 partecipanti  

COSTO: 40€  (60€ per la coppia)

Questo workshop ti serve se:

Per comprendere il pianto, la rabbia, i capricci dei tuoi bambini. Se di fronte al pianto di tuo figlio ti senti angosciato o in colpa; se durante una crisi di rabbia ti senti un fallimento o profondamente frustrato contro il tuo bambino; se non sai quando mettere un limite e quando lasciarlo libero; se il modo di relazionarti con i tuoi figli manda in crisi anche il tuo rapporto di coppia e non sai come uscirne.

Da questo workshop otterrai

Capirai cosa scatena il pianto, la rabbia, il capriccio; quali manifestazioni emotive e fisiche generano nei tuoi bambini e in te. Quali bisogni nascondono, quali emozioni evocano.

Imparerai quali strategie poter attivare per prevenire ed affrontare questi eventi, nel pieno rispetto dei bisogni, tuoi e dei tuoi bambini. Cosa dire e cosa fare, per essere davvero il genitore che vorresti essere.

Modalità

Questo workshop non fa per te se ti aspetti una lezione frontale senza possibilità di interazione e senza metterei in gioco in prima persona.

E’ invece il workshop giusto per te se ti senti pronto per raccontarti, esprimere il tuo parere, confrontarti con gli altri, cercare attivamente strategie per migliorarti, attivare nuove modalità di comportamento.

Durante il workshop useremo cartelloni, pennarelli, esempi pratici, parole chiavi, brain-storming, immagini; ci daremo del tu; ci sosterremo reciprocamente senza giudicare o colpevolizzare nessuno, nemmeno noi stessi.

Posso portare il mio bambino?

Questo è un momento dedicato a te e al tuo compagno. E’ il momento in cui puoi sfogarti, dire ciò che pensi, tirare fuori le tue emozioni riguardo alle manifestazioni dei tuoi figli. E’ meglio che loro non siano presenti. Si annoierebbero e ti sentirebbero dire cose che non capirebbero o che rischiano di confonderlo. Lo so che non è facile lasciare i propri bambini a qualcuno, specie se piccoli, ma per poche ore probabilmente riesci ad organizzarti.
I neonati fino ai 5/6 mesi invece possono venire.

Di cosa parleremo?

Il workshop sarà diviso in 3 parti.

Prima parte – il genitore ideale tra aspettative e realtà: analizziamo insieme le nostre aspettative e le nostre caratteristiche reali quotidiane. Come vorrei essere, come sono in realtà, quali sono i punti critici sui quali posso lavorare

Seconda parte – analisi dei casi: entriamo nel vivo! Cosa succede a noi e ai nostri figli durante le manifestazioni più comuni di pianto (coliche / momento del distacco) e di rabbia (“capricci”/ gelosie)? Analizziamo nel dettaglio e cerchiamo di comprenderne i meccanismi e le criticità

Terza parte- soluzioni e strategie: non ci saranno bacchette magiche o metodi facili ed infallibili, ma cercheremo di andare alla radice del problema per attivare e sperimentare, insieme, delle strategie e delle soluzioni adatte a voi, per migliorarsi e vivere meglio.


Come ci si iscrive?

Clicca qui sotto e compila il modulo. Riceverai una mail di conferma dell’iscrizione e l’IBAN cui provvedere per il bonifico.
(40€ per il singolo partecipante – 60€ per la coppia) – l’incontro sarà gratuito per i genitori dei bimbi iscritti al nido

TI RICORDO CHE I POSTI SONO RISERVATI (MASSIMO 8) – A CONCLUSIONE DEI POSTI CHIUDERÒ LE ISCRIZIONI.

Le iscrizioni apriranno a fine marzo

“IL GENITORE CHE VORREI ESSERE” – 6 APRILE 2019 – via  Gramsci 65 Rozzano (MI)-
presso Asilo nido Insieme (c’è un parcheggio gratuito)
ORE 10.00- 13.00 (cominceremo puntuali!!)